mercoledì 15 giugno 2011

Non copiare, inventa!

Rieccomi, ciao a tutti!

Questo è un post che dovrebbe essere il primo di una serie su diversi blog su temi di interesse per noi piccole artigianucce della rete!

Coinvolta dalla Ilafabila, a seguito della discussione sul motivo per cui ci piace creare, ospito qui oggi il tema del dibbbbattito di questa settimana: la paura di essere copiate, che ho notato essere abbastanza diffusa, a volte con motivazioni oggettive, a volte (a mio avviso) con una ostinazione che rasenta la paranoia: ad esempio persone che non mettono in vendita le cose perché temono di essere copiate. Mi pare un controsenso, ma per carità, è una scelta anche quella.
Immagine trovata su internet.

Personalmente non sono mai stata fissata con questa cosa, dato che siamo talmente bombardati di immagini, che a volte è anche difficile stabilire con matematica certezza di aver INVENTATO realmente qualcosa. Di Leonardo Da Vinci ne nascono ben pochi, come sappiamo, quindi molto spesso ciò che facciamo può essere sia una sintesi e rielaborazione di cose viste, sia - talvolta - qualcosa di VERAMENTE originale. Ma siamo miliardi di teste pensanti e ora siamo pure tutti collegati via internet, impossibile restare realmente VERGINI.

Come diceva il mio amico Enzo Baldoni, pubblicitario, giornalista e non solo, "le idee sono nell'aria", a volte capita di respirarle e di avere le stesse idee contemporaneamente a qualcun altro, non importa quanto lontano sia.

Questa però è solo la mia opinione, che ho rafforzato recentemente a causa di vicende personali con cui non voglio annoiare nessuno.

Come dicevo, non mi preoccupo eccessivamente di essere copiata, tuttavia quando creo qualcosa, anche dal punto di vista dei componenti, lo registro su My Free Copyright, che non ti salva comunque, però ti dà la possibilità di dimostrare che una cosa l'hai registrata tu prima di qualcun altro. Ma non può stabilire se l'hai INVENTATA tu per primo, intendiamoci.....

Premesso questo vi chiedo:

Voi come vi ponete davanti a questo argomento?
Siete iper protettive nei confronti delle vostre opere o ve ne fregate abbastanza? O quella sana via di mezzo?
E come fate per scoraggiare gli scopiazzi? Prendete qualche precauzione?

E poi: 

Vi è mai capitato di fare qualcosa e poi scoprire che qualcuno non lo aveva copiato, ma lo aveva fatto PRIMA di voi? 

Fastidioso, eh? Peggio che scoprire di essere copiati. ^__^

Se veniamo copiate un po' è buon segno, vuol dire che siamo brave, no?

Baci a tutte!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Followers

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Tutti i lavori pubblicati su questo blog, quando non diversamente specificato, sono di mia proprietà intellettuale e sono protetti con MyFreeCopyright.
Se, inavvertitamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge, si prega di comunicarlo e provvederò immediatamente alla rimozione.